Semi di Miglio

Semi decorticati ricchi di Vitamine e Sali Minerali.

Il miglio ha eccellenti caratteristiche nutrizionali, con un ottimo contenuto proteico associato ad un basso contenuto di lipidi. Ricco di vitamine A, B (B1, B2, B3, B5, B6 e acido folico), E e PP; sali minerali come calcio, ferro, fosforo, potassio, magnesio e zinco; oltre che di acido salicilico, lecitina e colina. Inoltre, si caratterizza per un notevole contenuto di fibre. Le proteine presenti nel miglio sono più complete ed assimilabili di quelle presenti in altri cereali. La percentuale dei lipidi è costituita quasi interamente da acidi grassi insaturi (omega 3 e omega 6). La presenza di minerali e vitamine aiuta in caso di affaticamento, sia fisico che mentale, fornendo energia. L’alto contenuto di fibre aiuta le funzioni intestinali, in associazione alle sue proprietà probiotiche. Grazie al suo potere alcalinizzante rappresenta un rimedio naturale per l’acidità di stomaco. L’acido salicilico supporta l’organismo durante lo sviluppo e favorisce la buona salute di pelle, denti, capelli e unghie. È privo di glutine, il che lo rende facilmente digeribile e adatto anche ai celiaci.

Modalità d’uso
I semi di miglio non necessitano di ammollo. Procedere alla cottura in una pentola a fiamma bassa per circa 20 minuti, in acqua salata (Acqua di cottura : Cereale 3:1). Controllare spesso per evitare che si attacchi. Può essere usato come base in numerose preparazioni sia calde che fredde: per la preparazione di minestre, zuppe, polpette vegetali, sformati, crocchette, insalate e piatti unici.

Avvertenze
in caso di patologie consultare il medico prima di assumere il prodotto. Mantenere il prodotto in luogo fresco, asciutto e ben areato, lontano da fonti di calore e al riparo dalla luce diretta del sole.

Semi di miglio ricetta

Leave a Reply